Skip navigation

La Samp si impone anche in trasferta e chiude il discorso Kaunas aprendo le porte al girone eliminatorio. Ritmi bassi, concentrazione limitata forse più diretta verso la trasferta di domenica a Bergamo. Così si riassume Kaunas- Sampdoria, con discorso qualificazione già archiviato all’andata che è servito più per gli esperimenti di Mazzarri che per la competizione in sé. Passaggio al turno successivo di coppa Uefa già archiviato (martedì a Nyon i sorteggi per il girone eliminatorio), lo si vede dalle prima battute con un Kaunas impegnato a cercare di dimostrare che le cinque sberle prese all’andata non corrispondevano al loro valore. Così al 18’ Zelmikas sfrutta un corner e anticipa Gastaldello segnando la rete del vantaggio. Il primo tempo dei doriani si riassume in una conclusione di Dessena parata da Kurskis (16’) e da un’azione che Delvecchio non riesce a finalizzare sotto porta (40’). Nel secondo tempo è la Samp a tenere in mano il gioco. Il preludio al pareggio è un velo di Fornaroli per Padalino che conclude sul portiere, quindi angolo di Stankevicius, traversone di Delvecchio e deviazione di testa di «El Tuna» per il pareggio (3’). Al 13’ ancora Fornaroli ruba palla alla difesa lituana e serve Bonazzoli, tre passi dell’attaccante che piazza di piatto destro sul primo palo per il sorpasso doriano.Castellazzi voto 6.5: al debutto stagionale sembra già in forma partita.

Fonte: http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=295351

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: