Skip navigation

Varese stende Avellino 85-68 in una partita a senso unico, dominata sin dal primo quarto e in cui si rivede per larghi tratti la bella Cimberio che ha chiuso in testa alla classifica la scorsa regular-season: aggressiva in difesa, cinica nelle ripartenze e molto fluida in attacco, anche grazie a un KeeKee Clark che regala finalmente una prestazione degna di nota (20 punti, 7 assist e tante giocate intelligenti e aggressive), la formazione di Frates riceve buone conferme da Franklin Hassell (12 punti, 9 rimbalzi), la solita dose di energia da Achille Polonara (15 punti, 5 rimbalzi e anche un paio di schiacchiate da capogiro) e, soprattutto, si esalta con un Andrea De Nicolao di grande qualità: 15 punti dalla panchina e sua la tripla che virtualmente chiude i giochi nel quarto periodo, spegnendo l’ultimo, flebile tentativo di rimonta della Scandone.

Bologna impiega soltanto un quarto per cancellare la batosta subita lunedì sera nella trasferta di Siena: le V nere piegano Montegranaro 96-73 prendendo il controllo della partita già al primo intervallo (27-13): Bechi ha un’altra prestazione offensiva maiuscola dal suo pretoriano di fiducia, Matt Walsh, che ne scrive 21 con 8 rimbalzi dopo il ventello tondo contro la MPS, ma si risveglia anche Dwight Hardy, reduce da una partita pessima, con 15 punti, gli stessi messi a referto da Viktor Gaddefors e Brock Motum.

In casa Sutor non bastano i debutti di Mardy Collins, che ha recuperato dall’infortunio al gomito che l’ha costretto ai box a inizio stagione (solo 4 punti in 29′ per l’ex-Clippers), e di Jamie Skeen, autore di 13 punti e 6 rimbalzi.

Il mattatore di serata è Michael Jenkins, che sforna la sua miglior prestazione stagionale con 22 punti, 5 assist e 4/7 dall’arco: gli fanno buona compagnia Maarty Leunen (10 e 9 rimbalzi) e Stefano Gentile (14 con 4/6 dalla distanza), mentre Joe Ragland soffre un giro a vuoto con soli 9 punti e 7 palle perse.

 Fonte:  it .eurosport.yahoo.com /notizie/serie-basket-203110788–nba.html

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: