Skip navigation

Category Archives: nbc news

Il provvedimento del ministro dell’Economia implica il divieto alle compagnie italiane di avviare nuove attività , da sole o in accordo con compagnie libiche…

%image%

Marco Gentile Murgia, al 94′, ha permesso alla Lazio di Simone Inzaghi di battere la Juventus nella finale di Supercoppa Italiana. Primo titolo stagionale in bacheca per i biancocelesti La Lazio di Simone Inzaghi fa il primo scherzo stagionale alla Juventus di Massimiliano Allegri e le porta via la Supercoppa Italiana

Sergio Rame  Sarraj smentisce: “Chiesto solo supporto” I Predator già controllano i movimenti a terra Dal Cdm arriva il via libera alla missione di supporto.

SCot (…) partiranno gli incontri con le categorie per rivalutare le deroghe che scadranno il prossimo ottobre.

%image%

Paola Fucilieri L’agente da tempo era convinto di essere mobbizzato e pochi giorni fa gli avevano negato il trasferimento Tutti conoscono tutti. Così le tragedie nei paesi o nelle cittadine assumono dimensioni gigantesche, inimmaginabili. Figuriamoci quando si tratta di fatti veramente drammatici e inaspettati.

%image%

Parliamo di , terza prova dietro la macchina da presa di , dal 12 ottobre nelle sale Usa.

Un’operazione tenuta segreta per decenni e resa pubblica solo di recente.

Approfittando del caos, 6 di questi riescono a scappare e trovare rifugio a casa dell’ambasciatore canadese.

Ben sapendo che si tratta solo di una questione di tempo prima che vengano scovati e plausibilmente giustiziati, uno specialista in “exfiltration” della CIA, Tony Mendez (Affleck), progetta un piano rischiosissimo per portarli fuori dal Paese.

Fonte:
http://www.cinematografo.it/cinemedia/iargo/i__il_trailer/00021890_Argo__il_trailer.html

Fiat/ Marchionne: In India dobbiamo riprendere in mano destino

“Sarei piu’ che contento di parlare con Volvo”

(TMNews) – “In India i rapporti con Tata e in particolare con Ratan Tata sono eccellenti.

Lo ha detto l’amministratore delegato di Fiat Sergio Marchionne al Salone dell’Auto di Ginevra, incontrando la stampa estera.

L’ad si e’ inoltre espresso sui contatti con Volvo, casa automobilistica in cerca di un partner per una small car e ha ribadito: “Siamo interessati a parlare con tutti.

Fonte:
http://notizie.virgilio.it/notizie/economia/2012/03_marzo/06/fiat_marchionne_in_india_dobbiamo_riprendere_in_mano_destino,33922686.html?pmk=rss

La beta interna di Mass Effect 3 è finita per sbaglio su Xbox Live, a disposizione di tutti gli utenti che stanno partecipando al “Fall Update preview” di Microsoft.

Questo programma permette di provare in anteprima i nuovi aggiornamenti che l’azienda di Redmond renderà disponibili su Xbox 360 nel corso delle prossime settimane, ma la beta di Mass Effect 3 non era inclusa nel “pacchetto”.

La gaffe di Microsoft ha tuttavia permesso di scoprire nuove caratteristiche dello sparatutto di ruolo di BioWare.

I giocatori potranno inoltre effettuare il caricamento online di un feedback, che servirà a BioWare per risolvere i bug e migliorare i contenuti del gioco.

Fonte:
http://www.tomshw.it/cont/news/mass-effect-3-beta-fugge-sul-live-svelati-i-dettagli-inediti/34365/1.html

Al City West, periferia di Dublino, hotel immerso in un meraviglioso parco con campo da golf, sono allestiti diversi tipi di ring.

Erano partiti in 118, sono rimasti in 34, una dura selezione nonostante l’aumento delle chip di partenza (20 mila invece che 15) che consente una piu’ ampia giocabilità del torneo.

L’Unibet è un circuito frequentato quasi esclusivamente da giocatori del Nord Europa (con l’eccezione del Portogallo dove la casa online è molto forte), dunque ha fama di evento difficile: quelle svedesi, finlandesi, danesi e olandesi sono considerate tra le migliori scuole del texas hold’em.

Intanto per il day1B, che parte tra poco, sono previsti ancora cinque-sei italiani, tra cui Alessio Kullmann, giocatore e blogger di siti online, e Massimiliano Lupi, direttore della rivista Card Player.

Fonte:
http://www.gazzetta.it/Poker/26-08-2011/unibet-open-dublino-802606209083.shtml

Dopo l’intervista pubblicata ieri sul Giornale («Soru? Pescecane travestito da spigola») all’ex direttore dell’Espresso Giovanni Valentini, che svelava particolari inediti sul governatore dimissionario della Sardegna nonché candidato alla riconferma alla guida della Regione, arriva la risposta di quella che Valentini definisce «l’addetta stampa» di «Mr Tiscali». Scrive infatti Giuliana Paoletti: «Caro Giovanni, leggo la tua intervista a il Giornale su Renato Soru e, come talvolta mi capita, senza distinzione di parti politiche…, vorrei tentare di ristabilire un minimo di verità. Vorrei ricordarti, visto che mi coinvolgi, che io non ero alla tua cena con Scalfari come addetta stampa di Soru, ma come tua amica che aveva convinto Soru a incontrarti. Volevi un lavoro “soddisfacente” e puntavi su Tiscali. Il lavoro lo ottenesti, e, buon per te, molto ben pagato. Comunque -, prosegue la nota – di quella cena ci ricordiamo a distanza di tanti anni: la gentilezza della padrona di casa, i camerieri in guanti bianchi, i molti autisti che aspettavano gli ospiti, le scorte (Soru ed io andammo con il taxi) e a distanza di tanti anni ancora ci domandiamo: ma tutti quei libri a casa tua foderati di pelle, erano veri o finti? Chiudo confermandoti che Soru era ed è “uno nuovo”, e che non beve Coca Cola».

Fonte: http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=325042